5 motivi per fare trading sul forex con i cfd | Accademia Forex

5 motivi per fare trading sul forex con i cfd

I contratti per differenza sono uno strumento molto particolare che, fino a pochi anni fa, veniva usato solo ed esclusivamente, dai trader professionisti a caccia di strumenti speculativi ad alto rendimento. Oggi, però i cfd sono strumenti a disposizione di tutti e rappresentano un’ottima soluzione specialmente per chi vuole operare sul forex.

Il forex, infatti, è il mercato che meglio si adatta alle caratteristiche dei contratti per differenza che, per caratteristiche, risultano essere rivolti ad una tipologia di trader molto speculativo. A tal proposito abbiamo selezionato 5 buoni motivi per cui vale la pena fare trading sul mercato delle valute utilizzando questo strumento.

  1. Flessibilità d’investimento: i contratti per differenza sono degli strumenti molto flessibili che permettono di diversificare l’investimento sia all’interno del mercato forex (scegliendo diverse coppie di valute) sia diversificando gli asset. Non a caso i contratti per differenza possono essere utilizzati, oltre che sul forex, anche su mercato azionario, materie prime e sui principali indici mondiali.
  2. Trading in leva: i cfd permettono di utilizzare, solitamente, la leva finanziaria in maniera anche molto spinta (alcuni broker arrivano anche ad una leva di 200). Anche se si tratta di uno strumento da usare con le pinze, in alcuni contesti può offrire ottime performance.
  3. Qualità dei broker: le piattaforme di trading per i cfd hanno raggiunto un livello qualitativo eccezionale. Oggi offrono strumenti di analisi tecnica molto evoluti, account manager professionisti dedicati che possono intervenire per risolvere qualsiasi problematica si venga a creare nel normale svolgimento dell’attività di trading e molti altri strumenti per mettere a proprio agio il trader e consentirgli di investire nel migliore dei modi.
  4. Nessuna commissione: la maggior parte dei broker specializzati in cfd non applica commissioni sugli eseguiti e questo, per chi investe con somme contenute, può essere un vantaggio enorme.
  5. Possibilità di fare scalping: fare scalping con i cfd è molto interessante. Al momento ci sono trader che, mettendo a punto strategie dedicate, riescono ad ottenere performance davvero incredibili.

I vantaggi di fare trading con i cfd sono davvero moltissimi. Ovviamente non si nasce imparati quindi anche questo strumento richiede un minimo di preparazione. Sul web c’è questa ottima guida che spiega come fare trading con i cfd, molto esaustiva specialmente lato forex, anche per i vari approfondimenti che propone.

Come avrai visto non abbiamo accennato a nessun broker nello specifico proprio perchè volevamo fare un quadro preciso e imparziale sullo strumento e non dare spazio ad una singola piattaforma di trading. Ti basti sapere che tutti principali broker del settore che operano nel nostro paese sono regolamentati da uno o più enti di vigilanza e possono essere considerati, quindi, piuttosto sicuri.